Quando leggi i libri di Valentina Ferraro, sogni. Sogni quel mondo che attraverso le sue parole scorre davanti a te. Sei dentro i personaggi, nella loro musica, in macchina con loro, al concerto, in spiaggia, alla festa… vivi la loro vita e ne senti i sentimenti.

Le recensioni non le scrivo mai subito, i libri devono sedimentare in me. La prima volta sono sempre troppo curiosa, leggo di fretta, talvolta salto dei pezzi per andare alla conversazione successiva e capire cosa succede fra i personaggi e quindi ora (che li ho letti tutti due volte) posso dirvi che ne penso!

1.0 “SCEGLI ME”

Nel primo libro della Ferrari sono rimasta innamorata di Caterina e Benjamin, (anche se il mio cuore batte e batterà sempre per Mark, ma ci arriviamo dopo). Cat attraverso un anno all’estero scopre se stessa. Io ho fatto la stessa cosa, sono partita ragazzina e ho scoperto chi ero davvero a San Francisco. Non ho mai capito se fossero gli Stati Uniti o l’esperienza in sé, ma rimane il fatto che ho profondamente capito la protagonista e l’ho amata. Anche nel mio primo libro Vic parte e va in California e scopre una nuova se stessa.

Ma la storia qui è completamente diversa: Caterina è giovane, orfana di mamma, ma con il padre che ogni figlia vorrebbe. Sta con Leonardo, il fidanzato perfetto, ma quando sbarca a Orlando, scopre chi è lei per davvero: una tosta blondie che non si fa mettere i piedi in testa da nessuno. E Ben, che dire di Ben, chi non lo vorrebbe il bello e dannato, musicista, figo pazzesco, introverso, scopatore seriale che fa provare orgasmi senza precedenti? 

La risposta è ovvia… lo vorrei io, come lo vorreste voi, anche quando perde la testa per proteggervi e gli scappa un attimino il controllo… mandando la vita sua e di Cat a put…ane!

1.5 “THE OTHER SIDE – TUTTO QUELLO CHE NON VEDI”

È il secondo in ordine cronologico, ma non per uscita, è una novella sul fratello minore di Ben.

IL MIO CARTER PREFERITO: Mark è il classico burlone senza tempo, un figo spaziale, un chitarrista pazzesco e un dio del sesso fatto e finito che al primo anno di college faceva girare la testa a quelle più grandi… chi non vorrebbe fare un giro con uno così? Ma… Mark è l’uomo di molte di noi, perché è un uomo vero, fatto di sentimenti e dolori profondi, che ha affrontato la vita in silenzio e sempre con il sorriso stampato in faccia per non far preoccupare nessuno. Ma quando incontra la bellissima ed eterea Dakota, il suo dolore si somma a quello di lei. 

Il finale non è quello che ti aspetti, ma di certo ti fa capire che la Ferraro sa di cosa sta parlando e che quel dolore lo descrive approfonditamente, ma senza mai farlo diventare pesante nelle parole. Tocca argomenti potenti, ti porta a riflettere, ma senza lasciarti con il groppo in gola. La delicatezza della sua scrittura in questa novella ha dell’incredibile e la ringrazio molto, non è facile scrivere di argomenti come questo.

2.0 “QUANTO DURA PER SEMPRE

il terzo in ordine cronologico, ma il secondo della storia di Caterina e Benjamin è… inaspettato.

Ricordo ancora la rabbia della prima volta che l’ho letto, ho lanciato il kindle sul letto e ho esclamato: “ma che c..o, no! CHE HA COMBINATO BEN STAVOLTA???”.

Caterina si trova a Toronto, città che AMO! E tutto nella sua vita si è ribaltato, ma lei è una combattente e non molla di fronte alle avversità, è una giovane donna di una straordinaria tempra, intelligenza e sensibilità. In certi punti mi ha ricordato Vittoria, a voi no?

E gli uomini che si presentano nella sua vita non potrebbero essere più diversi. Benjamin con il suo orgoglio, il suo folle amore e la sua caparbietà frapposto a Julian con la sua maturità, la sua esperienza e il suo cuore dolorante. Per l’età che ho e per il mio cuore infranto, Julian sarebbe l’uomo della vita, ma davvero avrei la capacità di rinunciare a un Ben fatto solo di sentimento e profondo amore solo perché ha un carattere difficile e mi porta sempre al limite? Il libro è scritto sempre in maniera profonda e si capisce che la Ferraro si è immersa dentro i suoi personaggi e ne ha tirato fuori i lati più nascosti, sfaccettature che adoro e che mi fanno tornare a casa la sera con l’idea di mettermi a letto con i miei cani e leggere fino a quando tengo gli occhi aperti… UN’ESPERIENZA UNICA.

2.5 “SOLO UNA VOLTA

il quarto in ordine cronologico, ma ufficialmente uscito dopo la fine della storia tra Cat e Ben. Parla di Mark che finalmente trova l’amore della sua vita e si svela per il ragazzo, anzi l’uomo che tutte noi leggendolo come personaggio secondario nella storia di Ben e Cat sapevamo poteva essere. Nel leggere questa novella ho pensato che fra i due fratelli Carter credo proprio mi innamorerei di lui. Mark è quello perfetto, dolce, premuroso, romantico, ovviamente un dio del sesso, ma anche sensibile, sofferente, sempre positivo e altruista. Sapere Mark proprio con “lei” (non vi spoilero nulla!!!) fa bene al cuore! Grazie Valentina di aver scritto di lui, sognarlo attraverso le tue parole, mi ha fatto ancora più innamorare del tuo personaggio.

3.0 “FINO ALLA FINE DEL MONDO

Il quinto in ordine cronologico, ma terzo e atteso finale per Cat e Ben è… magico! Ho amato i personaggi, i loro caratteri e i loro sacrifici in ogni istante. Il lieto fine non è sempre scontato e i compromessi in una storia d’amore sono regole fondamentali. Ma come faranno Cat e Ben a tornare insieme dopo tutto il male che si sono fatti? Dopo tutte le scelte sbagliate che hanno preso? come faranno a mettere da parte l’orgoglio che così tanto li ha aiutati nella loro vita? Non vi svelo nulla se non che: DOVETE LEGGERE TUTTA LA SERIE!!!

Pur sapendo come andava a finire il libro avendolo già letto una volta, tornavo a casa la sera e non vedevo l’ora di andare a letto per terminarlo… Valentina scrive in modo magico! Sono certa che non potrete rimanerne deluse!

3.5 “COME UN URAGANO

Il libro sulla figlia unica di Cat e Ben è una ventata di aria fresca, la storia di Eva è genuina. Unica femmina del CLAN CARTER, perché Mark ha avuto sei maschi, ma la ragazza sa il fatto suo, è degna figlia di quel gran figo di Ben e io la adoro! Leggere della sua prima cotta da quindicenne mi ha portato a quel tempo in cui i sentimenti e le relazioni sono l’unica vera essenza della vita. Leggere dello spirito materno di Cat e di Ben come padre è stato emozionante. Valentina sono lieta che tu abbia avuto idea di scrivere un libro solo per lei e JJ per poi avete il colpo di scena finale… fantastica!

4.0 “SEMPRE LEI

È il romanzo che non ti aspetti. Eva è cresciuta, non è più davvero Vipera, vivere con sei cugini maschi l’ha resa riservata e pronta a combattere per ciò in cui crede in silenzio e con una classe che contraddistingue solo chi è abituato a volare sull’acqua. Si allontana volontariamente da tutto e tutti per andare a vivere il suo primo anno di college a New York e nel dormitorio incontro tutto ciò da cui suo padre l’ha sempre messa in guardia: un bad boy dalla testa calda… Ma che dire di Theodore? Chi non lo vorrebbe un bad boy tatuato, amante della musica, testa calda, su una moto da 1200 cavalli e studente geniale con un futuro da criminologo? Il finale non è scontato e i personaggi che emergono dal passato di Cat e Ben sono quella ciliegina sulla torta che trovo diano perfezione al testo!

4.5 “NATALE DAI CARTER

È la novella per come te la aspetti, da finire in un paio d’ore tutta d’un fiato. L’ho iniziata alle nove di sera e finita la notte stessa con le lacrime agli occhi. Ben, Cat, Mark, Jess, Eva, Theo, i sei Carter Junior, Ryan, Julian e la madre di Theo tutti riuniti sotto lo stesso tetto, un mix esplosivo di caratteri, eventi inaspettati e finali splendidi! Quando ho iniziato a leggerla mi chiedevo dove sarebbe andata a parare, c’erano tutti i protagonisti dei libri e una domanda amletica che girovagava per casa durante il giorno del ringraziamento! Bello, bello, bello!!!

Arrivare alla fine, però, mi ha messo in crisi. Come farò senza Cat, Ben Mark, Jess, Eva, e Theo? Abby e Kris? Ed Erika come sta? Quell’antipatica di Sarah? Ho solo un appunto… Julian, avrei voluto saperlo felice con la vera donna della sua vita… e non ancora a soffrire nel vedere Cat, vorrei un lieto fine anche per lui, si può fare uno spin-off? Tutti meritano il lieto fine con un cuore infranto. Spero sempre tu mi dica di Logan e degli altri cinque figli di Mark… chi ha ereditato le capacità paterne e dello zio di far cadere ogni gnocca ai suoi piedi? Chi ha la dolcezza della mamma? Ci sono state più cacce al tesoro fatte dallo zio di Ryan?

Ti prego, Valentina, ho bisogno di sognare ancora in casa Carter…

Per finire, Valentina… sei un fenomeno e scoprire che come me fai un altro lavoro e scrivi per passione è stato un piccolo passo che mi ha portato ancora di più a sentirmi vicina a tutte quelle giovani scrittrici che come me fanno della loro creatività una ragione di vita! Grazie per le ore bellissime che mi hai fatto passare immersa nei tuoi libri, ti sono davvero grata.

Ogni tuo libro merita 10/10

Vi abbraccio,

Vic!

p.s. se cliccate suoi titoli di ogni libro, verrete rimandate ad Amazon sia per il cartaceo che per l’ebook. Ma tutti i libri di Valentina li trovate anche nelle migliori librerie online! Buonissima lettura e sono certa vi emozionerete come me…


Share This